giovedì, luglio 26, 2007

1515

Sembra che l'emergenza incendi si stia attenuando.
Quanto è successo è terribile.
Mi riferisco al dramma di Peschici e più in generale ai 524 roghi che hanno ridotto in cenere diverse aree del nostro Paese.
Gran parte degli incendi sembrano essere di natura dolosa.
Vuol dire che qualcuno ha appiccato il fuoco.
Volontariamente. O per disattenzione.
Ragazzi, stiamo attenti.
E se avvistiamo un incendio chiamiamo subito il 1515!

Ci dobbiamo divertire... mica bruciare...

10 Comments:

Anonymous Anonimo said...

mi viene la nausea a pensare qst!! che ci siano persone che hanno una mente perversa, a cui piace appiccare incendi,significa che la mente umana è davvero malata!
ma siamo sicuri che sia solo per questo motivo? xkè caro giulio non indaghi un po?
alla tua maniera, ovviamente!alla prossima, by carmelo

sabato, luglio 28, 2007 12:46:00 AM

 
Anonymous Anonimo said...

Al video di Salvi aggiungerei anche due commenti che sono uno spettacolo ...

- E' vero posso testimoniare, una volta ho visto Golia fare un servizio, siccome lo stimavo sono rimasta a guardare "come irrompeva" ma....c'era un signore un po pelato -che ho riconosciuto nella puntata- , che "lo imboccava come si fa a un bambino" che delusione!!!! CHE DELUSIONE!!!E questa è la televisione?
- Caro Salvi è una cosa vecchia, io la so gia da un pezzo. Sono amico di una ex autrice delle Iene fatta fuori dal programma "per la sua bravura" e lei mi ha raccontato come funziona con Golia, è un asino! Ma non solo lui!!!anche gli altri inviati!

Giulio se questo fosse vero allora ... questa sicuramente sarebbe vera delusione! Stimo il vostro lavoro e chi vorrebbe fare giornalismo d'assalto seguendo le vostre orme ma ... non sarà la strada sbagliata? Giuliana
P.S. Chissà se commenterai questo post o meno.

domenica, luglio 29, 2007 6:02:00 PM

 
Anonymous Anonimo said...

ciao giuliana, mi dispiace che tu possa asserire ciò...credo alle tue parole ma ti posso assicurare che non è proprio così...io conosco personalmente giulio da molto prima che diventasse una "iena" e ti garantisco che è un ragazzo in gamba...è naturale che in un servizio giornalistico tipo le iene o striscia o tanti altri c'è un team che ci lavora dietro, dal giornalista stesso all'autore al cameramen ed è ovvio che ci sia una collaborazione ed una sinergia a 360° fatta di consigli e strategie...ma credimi che il sottoscritto (napoletano come giulio) ha assistito quasi direttamente ad un servizio di giulio (e per l'appunto del "suo" team) ad Ischia (ricordate gli aborti a pagamento?) e ti garantisco che giulio (ed il "suo" team) è stato di una bravura unica. Una indagine lunga e difficile con uno scoop giornalistico di grande importanza per il sociale...ed in quei momenti giulio non era affatto "imboccato" da chicchessia...e l'epilogo lo trovi sui referti medici rilasciati dall'ospedale rizzoli di ischia!!! la tv non è certo il paradiso illibato ma non facciamoci prendere troppo dai luoghi comuni. scusami se ho voluto risponderti...sicuramente lo farà anche giulio...ma l'ho fatto senza far polemiche solo per dovere di informazione...ti auguro buone vacanze. Max L.

lunedì, luglio 30, 2007 12:35:00 PM

 
Anonymous Silvia said...

Anch'io conosco personalmente Giulio e sono d'accordo con Max, vorrei dare un consiglio a Giuliana: non ascoltare chi si permette di fare dei "commenti" gratuiti. Un asino è colui che parla senza conoscere le persone o le situazioni. Giulio è una persona professionale generoso e soprattutto umile!!! Scusa Giulio se ho risposto anch'io, ma mi è venuto naturale farlo!!! Un mega bacio ;) Silvia

lunedì, luglio 30, 2007 4:27:00 PM

 
Anonymous giorgio said...

concordo pienamente con Max. E' sbagliato credere a chi spara a zero sugli altri e poi mi sembra strano che a parlar male sono due persone che guardacaso sono state cacciate dalle iene e da striscia la notizia!!!!!!!! Giorgio

lunedì, luglio 30, 2007 4:45:00 PM

 
Anonymous marianna said...

ciao Max, in qualità di ammiratrice di Golia e delle iene in generale volevo ringraziarti per il tuo intervento e ricordare a Giuliana che grazie all'intervento delle iene sono state svelate truffe, imbrogli e speculazioni ai danni di noi cittadini onesti e spesso ci hanno rimesso le penne (ricordo bene le botte che Giulio ha beccato ad Ischia)Non ti curar di loro...continua così Hulk! KissKiss Mary

lunedì, luglio 30, 2007 5:24:00 PM

 
Blogger il pasquino said...

Giuliana... io commenterei pure, ma tutto sommato penso che il lavoro che faccio - e anche come lo faccio - è sotto gli occhi di tutti. E vado avanti così, tra pregi e difetti. Sempre per migliorare.

Ringrazio Max, Silvia, Giorgio e Marianna.
E ringrazio anche te, Giuliana.

Un abbraccio
Giulio vostro.

lunedì, luglio 30, 2007 10:26:00 PM

 
Anonymous Anonimo said...

Quello che avete scritto mi ha rincuorata molto. Io vedo le iene solo in tv e non perdo una puntata da anni. Ricordo perfettamente il servizio sugli aborti clandestini ... è stato uno dei migliori servizio che abbia mai visto. A volte, non conoscendo il dietro le quinte, qualche dubbio viene! E' naturale. Un bacio. Giuliana.

martedì, luglio 31, 2007 2:11:00 AM

 
Anonymous Anonimo said...

P.S. In bocca al lupo per la nuova edizione delle Iene Giulio. Se ti scappa qualche scoop in anticipo facci sapere ok?
N.B. Io ringrazio te per il tempo che ci concedi nel blog. Ci si rivede in tv con la finale del Festivalbar. Giuliana

martedì, luglio 31, 2007 2:15:00 AM

 
Blogger il pasquino said...

Giuliana, crepi il lupo!
e non devi ringraziarmi... se non ci foste voi...
=)
Un abbraccio
Giulio

martedì, luglio 31, 2007 7:54:00 PM

 

Posta un commento

<< Home