lunedì, settembre 26, 2005

"fazio" fuggi fuggi........

c'e' rimasto male e' partito di fretta e furia aveva anche preparato un discorsino, chissa' che diceva il discorso ma...

10 Comments:

Anonymous elena said...

Mi sono letta un bellissimo articolo sul nostro governatore difeso a spada tratta da amici e colleghi politici...che squallore!!! volevi argomenti di discussione?? Negli ultimi giorni è tornata alla ribalta la COCAINA...questa volta ha fatto pure il morto....ciao

lunedì, settembre 26, 2005 3:46:00 PM

 
Blogger il pasquino said...

da moooo e' alla ribalta la coca . il problema che a gli occhi della gente far parte del mondo dello spettacolo significa avere tanti amici,bella vita ,ma molto spesso sei solo....solo...

lunedì, settembre 26, 2005 9:00:00 PM

 
Anonymous elena said...

Lo so ma se ne parla solo quando accade ai cosidetti vip...quando a lasciarci è un amico non gliene frega niente a nessuno....e poi senti i commenti della Barale o Falchi che dicono che i giornali hanno leso la privacy.....non ho più parole ciao buona giornata!!

martedì, settembre 27, 2005 10:27:00 AM

 
Anonymous ROSA said...

è la 1 volta ke vedo il tuo sito, volevo farti i complimenti, credo ke di giornalisti come le iene e sopratutto come te ne esistano di poki. sai ne abbiamo di cose in comune: la passione per il giornalismo, il paese di origine( Torre del Greco), la passione per i guai, e una prof d'italiano ke non fa altro ke parlare di te!!! baci Rosa

domenica, ottobre 02, 2005 1:22:00 AM

 
Blogger il pasquino said...

ciao Rosa,
benvenuta mi fa' molto piacere che possiamo condividere un po' di cosette....ma la prof di italiano sei sicura? non penso abbia un bel ricordo di me baci

domenica, ottobre 02, 2005 6:43:00 PM

 
Anonymous Ghino Ditacco said...

SPERO GIULIO POSSA INTERESSARSI A QUESTA ASSURDA STORIA!


Alessio Dipalo, giornalista pubblicista di Altamura, fondatore di Radio Regio Stereo.


Da 15 anni conduce "La Cronaca", un programma di approfondimento sulle tematiche scottanti che avvinghiano la ns. città.

Unica voce fuori dal coro, a volte esagerato nei toni, punzecchiante.

In 15 anni accumula 12 querele per diffamazione.

Ad un tratto un giudice con una ordinanza intima l'alt.

Ma non si limita a bloccare per 60 giorni il giornalista, spegne la frequenza della radio!!

A tal proposito è attivo un blog in cui spero vogliate inserire un commento.

Cordialmente.

Marcello Santoro

http://liberadioregio.blog.excite.it

venerdì, ottobre 07, 2005 1:35:00 PM

 
Anonymous Ghino Ditacco said...

Ho provveduto a linkare nel blog appena citato il tuo blog.

Spero vogliate in massa approfondire questa assurda storia accaduta ad Altamura, Bari.

venerdì, ottobre 07, 2005 1:40:00 PM

 
Anonymous Antonella 71 said...

Grande Giulio!!!
Volevo solo lasciarti un saluto e un bacione!
6 mitico, la mia iena preferita!
Continua a seguire la strada che hai intrapreso che vai fortissimo!
Le "soddisfazioni lavorative" te le meriti e, detto tra noi, era ora che ti decidessi a crearti uno spazio in cui poter discutere (o sarebbe meglio dire "interagire?!") con noi fans!
Grazie e alla prox!
Bacibaciba' da Antonella da Avellino.

sabato, ottobre 08, 2005 11:52:00 PM

 
Blogger il pasquino said...

hei ghino ,ho letto solo ora la storia,domani ci guardo un po'cia' e grazie

martedì, ottobre 11, 2005 11:54:00 PM

 
Blogger il pasquino said...

ciao Anto grazie , c'e' ancora da lavorare per renderlo come dico io ma per ora non c'e' la faccio cia'

martedì, ottobre 11, 2005 11:56:00 PM

 

Posta un commento

<< Home